News


Analisi dello Stress Ossidativo: l’innovazione nel settore della Prevenzione Lo Stress Ossidativo non è propriamente una malattia, ma una condizione negativa che può favorire l’insorgenza di distrurbi e malattie, oltre a peggiorare il loro decorso. Numerose evidenze scientifiche indicano che l’equilibrio tra sostanze pro-ossidanti e anti-ossidanti è una condizione fondamentale […]

Stress Ossidativo



METODICA SEMPLICE NON INVASIVA NELLO STUDIO FUNZIONALE PER IMMAGINI DELL’ATTIVITA’ ELETTRICA CEREBRALE Luigi Maffei  –  Raffaele M. Maffei INTRODUZIONE La tecnologia in campo biomedico ha compiuto negli ultimi anni notevoli progressi nella patologia umana e, in particolare, lo studio dell’ encefalo ha goduto, probabilmente, dei maggiori vantaggi in quanto vi […]

BRAIN MAPPING


Il sistema nervoso è modificabile sulla base dello sviluppo e delle esperienze effettuate nel corso della vita,  mantenendo anche nell’individuo adulto, la capacità di riorganizzarsi sia in risposta ad una lesione, che all’addestramento. Il termine plasticità, descrive i diversi cambiamenti che avvengono a vari livelli di organizzazione neuronale, dalle molecole […]

Stimolazione Magnetica Transcranica: plasticità e stroke




Puoi essere sottoposto al trattamento r-TMS se hai i seguenti requisiti: 1. Pazienti obesi (BMI>30) che soddisfano i criteri DSM-IV TR per Binge Eating Disorder (Disturbo da Alimentazione Incontrollata) clinico o subclinico (meno di due abbuffate settimanali): A. Episodi ricorrenti di alimentazione incontrollata. Un episodio di alimentazione incontrollata si caratterizza […]

Trattamento con Stimolazione Magnetica Transcranica ripetitiva (TMSr) di pazienti con ...


La cannabis è la droga più utilizzata al mondo, anche se l’uso comporta un’ampia gamma di effetti psicologici e sintomatici. L’utilizzo di breve periodo può indurre disturbi psicotici e ansia, mentre un utilizzo regolare è associato a un deterioramento delle funzioni cognitive e ad un maggior rischio di schizofrenia. Due […]

Cannabis: effetti sull’attività cerebrale





È stato per la prima volta identificato il meccanismo responsabile della memoria a breve termine, che rivela come il cervello trattenga le informazioni temporanee. Singole cellule nervose, collocate nel lobo frontale del cervello, trattengono temporaneamente il ricordo di informazioni che vengono rapidamente e continuamente aggiornate. La scoperta di un gruppo […]

Neuroscienze: scoperta la RAM del cervello umano